M5s, Di Battista fa un passo indietro: "Non mi ricandido in Parlamento"
L'annuncio in diretta Fb: "Ma non abbandono il Movimento"

"Ho preso una decisione che è quella di non ricandidarmi in Parlamento alle prossime elezioni. E' una scelta mia, non minimamente legata al Movimento". Lo annuncia Alessandro Di Battista del Movimento 5 Stelle in diretta Facebook. "Non lascio il Movimento - aggiunge -, non succederà mai. E' una mia seconda pelle. Lo sosterrò sempre ma al di fuori dei palazzi istituzionali".

"Diranno che ci sono dei dissidi tra me e Beppe (Grillo, ndr) o tra me e Luigi (Di Maio, ndr): è l'esatto contrario", continua Di Battista. "Per me Beppe è un esempio e Luigi è un esempio e anche un fratello. Sosterrò il movimento 5 stelle fino all'ultimo giorno di campagna elettorale, ma la farò da non candidato pertché in questo momento ho altre aspirazioni, quelle di portare avanti la politica, l'attività per me più bella che esiste, al di fuori dei palazzi delle istituzioni. Proveranno a strumentalizzare le mie parole, a dire che ci sono divisioni: non ci sono divisioni nel movimento". 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata