M5S, Bds: Iscritti decidono dove destinare soldi restituzioni

Roma, 10 gen. (LaPresse) - "Sono gli iscritti, tramite votazione sulla piattaforma Rousseau, che decidono dove destinare ogni singolo euro delle rendicontazioni. Non esiste nessun conto personale del capo politico e dei capigruppo di Camera e Senato. Chi dice il contrario è in malafede e mente sapendo di mentire". È quanto si legge in un post pubblicato sul 'Blog delle Stelle'. "È tutto pubblico e viene gestito in modo completamente trasparente. Con cadenza mensile, infatti, viene pubblicato l'elenco dei contributi aggiornato sul sito movimento5stelle.it dove è reperibile anche lo statuto del comitato", spiegano ancora i pentastellati. Che proseguono: "Contestualmente vengono inviati gli elenchi con i contributi ricevuti e la relativa documentazione contabile (estratti conto) alla Presidenza della Camera dei deputati e alla Commissione di garanzia degli statuti per la trasparenza e il controllo dei rendiconti dei partiti politici che effettuano i controlli previsti e pubblicano un elenco aggiornato dei contributi sul sito della Camera dei deputati. Inoltre - sottolinea il post - è possibile trovare su https://www.tirendiconto.it/parlamento/riepilogo_generale.php tutti i dettagli aggiornati in tempo reale degli importi restituiti dai portavoce, i progetti finanziati e l'importo disponibile per destinazioni future".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata