M5S, Anonymous attacca sito di Casaleggio: State diventando il cancro

Roma, 28 giu. (LaPresse) - Attacco di Anonymous Italia al sito ufficiale della Casaleggio Associati, la società informatica che cura il blog di Beppe Grillo di proprietà del cofondatore del Movimento 5 Stelle, Gianroberto Casaleggio. Invece dell'home page del sito appariva il link a un comunicato e un'immagine di LulzSec, il celebre gruppo hacker responsabile di diversi atticchi pirata tra cui quello alla Sony Pictures nel 2011 e della Cia. Ora la pagina è bianca. "A quanto pare il caveau non era blindato abbastanza e un pirata avido e sanguinario ha fatto irruzione!", si legge nel comunicato. Gli hacker poi attaccano il Movimento: "Per rallegrare questi giorni di lavoro abbiamo deciso di fare una visita al vostro Guru Informatico & sommo esperto di comunicazione nonchè eminenza grigia e burattinaio supremo, aka Mr.Gianroberto Casaleggio. Sareste estremamente più popolari e benvoluti se la smetteste di dedicarvi unicamente a faide interne e a decidere chi è la persona non grata della settimana. State diventando il cancro che vi eravate ripromessi di eliminare". Nel comunicato si parla anche dei cosiddetti 'hacker del Pd', definiti dai pirati di Anonymous "dei pagliacci". "Siamo venuti a ricordarvi - scrivono - che c'è sempre qualcuno che osserva il vostro operato. Non come i pagliacci degli hacker del Pd, che saranno stati molto probabilmente vostri ex colleghi non proprio soddisfatti del trattamento ricevuto. We're the real deal! ;) Come è solito dire Beppe: La rete! Voi la rete non la meritate, incapaci. Le maschere di Anon a voi servirebbero non per garantire l'anonimato ma per nascondervi dalla vergogna. Le votazioni ed elezioni in rete, il megafono per tutti, il medium democratico per eccellenza, Quirinarie, il futuro è la rete e vi fate pwnare così?".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata