M5S-Centrodestra, si cerca intesa su presidenze
Prove di dialogo tra Centrodestra e Movimento Cinque Stelle per le presidenze delle Camere, punto di partenza per possibili intese di governo. Lo rivela il capogruppo dei deputati di Forza Italia Renato Brunetta, che apre "non solo al Pd, ma anche ai Cinque Stelle". Intanto, il candidato premier pentastellato Luigi Di Maio interviene con un video su Facebook. "Siamo aperti al confronto con tutte le forze politiche, ma un governo senza di noi non si può fare. Sarebbe un clamoroso insulto alla democrazia", avverte Di Maio. E sulle trattative in corso per la formazione del governo interviene anche il capogruppo del Pd alla Camera, Ettore Rosato: "Lega e M5s hanno programmi e toni comuni. Il nostro dovere è stare all'opposizione".