Luigi Di Maio: "Non deve tornare un clima da anni '70"

Luigi Di Maio preoccupato dal clima di troppa tensione nelle piazze italiane. "Si insulta chi dissente e manifesta, non deve tornare un clima da anni '70", avverte il vicepremier M5s che, in conferenza stampa al Senato, lancia una frecciata all'alleato leghista: "La sicurezza si garantisce anche abbassando i toni ed evitando di alzare sempre il livello dello scontro".