Lorenzin: Senza vaccini ai bambini a rischio tutta la comunità
Per il raddoppio del "bonus bebè" bastano 300 milioni l'anno

"Non vaccinare i bambini mette a rischio un'interà comunità sull'insorgere di malattie prima scomparse. In più  c'è stata una tendenza pericolosa all'autoinformazione: serve buona e correttezza comunicazione, e affidarsi agli istituti certificati, la scienza non bara". Così ad 'Agorà' su Rai3 la ministra della Salute Beatrice Lorenzin. "Serve tanta cultura e spiegare il metodo scientifico nella rete pubblica", ha aggiunto.

"Il tema demografico è centrale in Italia e in Europa. Nei prossimi tre anni avremo un miliardo da reinvestire perché sono nati meno bambini. Se a questi aggiungiamo 2-300 milioni per i prossimi sei anni, permetteremo alle famiglie con un ISEE sotto i 25mila e i 7mila euro di raddoppiare il bonus bebè sul primo figlio e di portarlo a 240 euro per il secondo" ha sottolineato la ministra

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata