Lombardia, Maroni: Dopo pulizia in Lega voglio farla in Regione

Milano, 20 ott. (LaPresse) - "Ho fatto pulizia in Lega e voglio fare pulizia anche in Regione Lombardia dove abbiamo visto che la 'ndrangheta è riuscita a entrare". Lo ha detto il segretario federale della Lega Nord, Roberto Maroni da Rho (Milano), all'avvio delle primarie del Carroccio per la scelta del candidato presidente per la Regione Lombardia. "Noi - ha aggiunto - siamo disponibili a continuare l' esperienza di governo della Regione Lombardia che da quando c'è la Lega è positiva e di successo che volgiamo proseguire. Vogliamo evitare di consegnare la Regione Lombardia alle sinistre e siamo disponibili a discutere con il Pdl come continuare questa esperienza senza chiedere nulla. "Oggi noi - ha continuato il segretario del Carroccio - faremo le primarie per indicare un nuovo candidato presidente, visto che ci saranno presto le elezioni". "Io - ha aggiunto Maroni - non vi dico chi voterò domani a Varese, ma non voterò Roberto Maroni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata