Lombardia, Formigoni: Maroni non ci ha dato i cento giorni

Milano, 12 ott. (LaPresse) - "La Lega non ci ha dato i cento giorni". Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Roberto Formigoni, a margine dell'International Participants Meeting di Expo, commentando Il vertice di ieri a Roma con Angelino Alfano e Roberto Maroni sul futuro della giunta lombarda. "Maroni ha escluso di aver chiesto le elezioni in Lombardia - ha aggiunto Formigoni - Piemonte, Veneto, Lombardia e Friuli sono tutte regioni legate dallo stesso progetto politico, quindi è chiaro che in una logica di attenzione e rispetto dei cittadini vogliamo continuare a governare queste regioni fino al 2015".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata