Lombardia, altri 37 indagati per rimborsi tra consiglieri Pdl e Lega

Milano, 20 dic. (LaPresse) - Altri 37 consiglieri regionali del Pdl e della Lega Nord sono stati iscritti nel registro degli indagati per peculato nell'inchiesta condotta dalla procura di Milano sui rimborsi ai gruppi consiliari dell'assemblea regionale della Lombardia. I nuovi indagati si vanno ad aggiungere agli altri 22 che, nei giorni scorsi, avevano ricevuto un invito a comparire. Anche questi 37 consiglieri di maggioranza riceveranno nelle prossime ore un invito a presentarsi in procura a Milano per essere ascoltati dai pm.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata