Lombardi (M5S): Domani occuperemo aula Camera fino a mezzanotte

Roma, 8 apr. (LaPresse) - "Domani rimarremo in aula" alla Camera "fino a mezzanotte e un minuto, anche per rispetto del personale in servizio". Lo ha annunciato il capogruppo del movimento 5 Stelle alla Camera, Roberta Lombardi, nel corso di una conferenza stampa a palazzo Madama, ribadendo che la protesta dei grillini sarà messa in atto contro il mancato avvio delle commissioni permanenti in Parlamento. "Vogliamo ripartire dalle regole", ha aggiunto Lombardi.

"Camera e Senato - ha continuato - costano 500mila euro al giorno e non stanno lavorando per colpa dei partiti. In un momento di crisi come questo, i partiti se ne assumono la responsabilità politica". "Giovedì mattina - ha annunciato il capogruppo del movimento 5 Stelle al Senato, Vito Crimi - autoconvochiamo le commissioni: cominceremo a lavorare in una psuedo commissione e chiediamo agli altri esponenti delle altre forze politiche di venire, di non fare solo proclami, ma di dare un segno forte". "Noi - ha sottolineato - non stiamo puntando alle elezioni. Noi diciamo di fare le leggi insieme, che servono al Paese: questo non è lavorare per la campagna elettorale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata