Libia, Nannicini(Pd): Memorandum va riscritto in un mese o stracciato-2-

Roma, 6 feb. (LaPresse) - "Il Pd deve alzare la voce e chiarire quali sono i paletti invalicabili di questa fantomatica fase due - conclude Nannicini. Anche a costo di confrontarsi duramente con i nostri alleati o al nostro interno. Non è vero che dobbiamo litigare meno. Dobbiamo litigare di più, ma meglio. Sui contenuti e sulle scelte rispetto alle quali ci giochiamo l'identità del partito. E lo stesso vale per i decreti sicurezza. Le multe alle Ong vanno cancellate, non abbassate: non siamo ai saldi di fine stagione. Salvare le persone in mare non è un reato, semmai un merito. Per noi questo deve essere un principio irrinunciabile. Dobbiamo smetterla con gli annunci e cominciare a fare le cose per cui si capisce subito da che parte stiamo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata