Libia, La Russa: Finita missione italiana

Roma, 20 ott. (LaPresse) - La liberazione di Sirte, così come annunciato dal Consiglio nazionale di transizione (Cnt) "comporta la fine delle ostilità e l'avvio del governo provvisorio e anche la fine della missione italiana in Libia". Così il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, commenta a margine della presentazione del calendario dell'esercito 2012, la notizia della liberazione della città simbolo del regime del colonnello Gheddafi. "Lo stesso Cnt - spiega la Russa - aveva stabilito che dalla fine delle ostilità sarebbero passati non più di 30 giorni per la nascita di un governo provvisorio che a sua volta darà spazio a un governo democraticamente eletto". Il ministro della Difesa, definendo questa "una grande notizia", ribadisce comunque che in questo momento "si apre la questione di come aiutare la crescita del nuovo governo libico".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata