Libia, Conte: "Il cessate il fuoco è fragile, bisogna fare di tutto per consolidarlo"

Il premier ha parlato in occasione della presentazione del libro 'Essere mediterranei'

(LaPresse) "La soluzione della crisi libica inevitabilmente continua a rivestire un carattere di assoluta priorità per la nostra politica estera", a dirlo è il premier Giuseppe Conte, nella sede della Civiltà Cattolica, in occasione della presentazione del libro 'Essere mediterranei'. "La Conferenza di Berlino è stata un passo nella giusta direzione, al quale l'Italia ha contribuito con determinazione e con spirito propositivo", ha spiegato il premier che ha poi aggiunto: "Purtroppo in questi giorni stiamo avendo conferma di quanto sia fragile il cessate il fuoco" in Libia ma "dobbiamo fare di tutto per mantenerlo".