Libia, Conte: "Cessate il fuoco e ritiro forze di Haftar"

La crisi libica al centro dell'incontro a Palazzo Chigi tra Giuseppe Conte e il vice primo ministro del Qatar, Mohammed al Thani. Il governo italiano auspica un cessate il fuoco e un ritiro delle forze del Libyan national army (Lna) di Haftar, ha spiegato il presidente del Consiglio in conferenza stampa. "Dobbiamo scongiurare una crisi umanitaria che sarebbe devastante per le ricadute ovvie in Italia e in Ue". ha aggiunto il premier che poi ha avvertito: "Non è il momento di dividerci".