Libia, Conte ad Haftar: Preoccupazione per escalation, no opzione militare

Roma, 8 gen. (LaPresse) - "Il Presidente del Consiglio ha incontrato questo pomeriggio a Palazzo Chigi il Generale Haftar. Il Presidente Conte ha espresso la forte preoccupazione per la continua escalation sul terreno in Libia e ribadito la ferma condanna per l'attentato all'Accademia militare di Tripoli". E' quanto si legge in una nota di Palazzo Chigi. "Nel rilevare i rischi per la stabilità dell'intera regione, ha sottolineato che l'unica soluzione sostenibile è quella politica e ha pertanto invitato a rinunciare all'opzione militare", si aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata