Letta: Vicini a appuntamento di Expo, siamo pieni speranza. Positivi anche su investimenti esteri

Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti), 2 feb. (LaPresse) - "Expo è una grande opportunità per una stretta collaborazione fra i nostri due Paesi. Sono certo che avremo due Expo di successo. A Milano siamo vicini, e siamo pieni di speranze. La presenza dell'amministratore delegato di Expo è la dimostrazione della buona volontà per una buona collaborazione fra queste due squadre. Sono certo che questa collaborazione proseguirà fino a Dubai 2020". Lo ha detto il premier Enrico Letta in conferenza stampa ad Abu Dhabi parlando della collaborazione fra l'Expo di Milano del 2015 e quella di Dubai del 2020. "E' necessario arrivare ad Expo con le idee chiare sul post Expo. Devono essere le pronte discussioni sul post prima ancora che ci sia l'Expo", ha aggiunto.

INVESTIMENTI ESTERI - "Da parte mia - ha proseguito il premier - sono molto soddisfatto perché ho trovato orecchie pronte da ascoltare quello che ho raccontato: che l'Italia vuole aprirsi agli investimenti. Ho parlato del piano 'Destinazione Italia' e delle privatizzazioni che faremo. Le reazioni che ho visto direttamente porteranno risultati molto positivi". Letta ha poi sottolienato la "presenza molto forte di imprese italiane qui che hanno avuto la possibilità di stringere ulteriormente relazioni e rapporti. Questo - ha concluso Letta - ci fa ben sperare in realizzazioni positive".

COOPERAZIONE STRATEGICA IN EMIRATI - "Termina qui la prima tappa di una visita nei più importanti paesi del Golfo e negli Emirati Arabi che è stata, a mio avviso, un tappa di successo - ha concluso il premier -. Abbiamo impostato una cooperazione strategica di prospettiva e non solo sporadica". "Ho capito - ha ribadito Letta - che c'è la possibilità di costruire una cooperazione strategica di lungo periodo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata