Letta: Tempo scaduto, agire subito contro disoccupazione giovanile

Roma, 14 giu. (LaPresse) - "Non abbiamo più tempo: dobbiamo agire subito contro la disoccupazione giovanile". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Enrico Letta, nel corso del vertice tra i ministri del Lavoro e delle Finanze di Italia, Germania, Francia e Spagna in corso a palazzo Chigi. "Non sono più tollerabili altre parole", ha aggiunto Letta che ha spiegato di aspettarsi due successi dal Consiglio europeo di fine luglio: "il completamento dell'Unione bancaria e misure concrete contro la disoccupazione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata