Letta a Confindustria: Siamo dalla stessa parte

Roma, 23 ag. (LaPresse) - "Io sono dalla stessa parte degli imprenditori". Così il premier Enrico Letta, aprendo l'assemblea di Confindustria prima dell'intervento del numero uno di viale dell'Astronomia, Giorgio Squinzi. "Oggi possiamo dire - ha aggiunto - che è finito il girone di andata, che è durato per più di un decennio, quando si è pensato che l'Italia e l'Europa potessero fare a meno dell'industria".

"L'obiettivo è che nel 2020 - ha spiegato Letta - il 20% del Pil sia prodotto dall'industria, dalla manifattura in Europa e in Italia. È uno sforzo importante - ha aggiunto Letta - ma credo che dobbiamo tutti darci perché l'Europa sia leader nel mondo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata