Leopolda, Bonaccini: Regioni hanno qualcosa da farsi perdonare

Firenze, 26 ott (LaPresse) - "Io mi sono schierato dalla parte del Governo. In un paese in cui tutti, da troppi anni, chiedono agli altri di fare le riforme, ma poi quando si devono fare, vogliono che a farle sia il vicino, io penso che le Regioni abbiano qualcosa da farsi perdonare. E che nel farlo debbano dare l'esempio. È doveroso però che se siano tagli non siano lineari". Così Stefano Bonaccini, candidato Pd alla guida della Regione Emilia Romagna intervenendo sul palco della Leopolda. Bonaccini è stato poi salutato con un lungo applauso, sotto al palco, dal padrone di casa Matteo Renzi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata