Legge Stabilità, Salvini: Debito con Renzi fuori controllo e media zitti

Roma, 15 dic. (LaPresse) - "Debito pubblico italiano fuori controllo, siamo al disastro! A ottobre è salito a 2.211,8 miliardi di euro, cresciuto in un solo mese di ben 19,8 miliardi. A novembre 2011 (quando cadde il governo di centrodestra e cominciò a comandare il Pd) il debito era fermo a 1.904,8 miliardi. Con Monti, Letta e Renzi, il debito degli italiani è cresciuto di 300 miliardi! Come mai televisioni, radio e giornali non ne parlano? Come faranno i nostri figli a ripagare questo debito? Signorino Renzi, hai qualcosa da dire?". Lo scrive su Facebook il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata