Legge stabilità, Dellai (Pi): Bacchette magiche non esistono

Roma, 29 nov. (LaPresse) - "Non esistono bacchette magiche: questa legge di Stabilità può e deve essere migliorata, ma rappresenta comunque un tentativo positivo e accettabile di procedere in una prospettiva di medio e lungo periodo nel disegno complessivo di risanamento del nostro Paese. Viceversa, associare questo tipo di Manovra all'ipotesi di un ricorso anticipato alle urne getterebbe il Paese in una situazione critica". Lo ha detto il presidente del gruppo parlamentare Per l'Italia alla Camera, Lorenzo Dellai, ospite di 'Super partes' in onda su Canale 5.

"Ricordo che dall'astensione alle ultime regionali - ha sottolineato Dellai - è giunto un messaggio inquietante: la politica italiana non gode di buona salute, ma io sono tra quelli che non vogliono rassegnarsi a una democrazia per pochi elettori. Oggi non basta vincere ma, come si diceva una volta, occorre convincere: la governabilità e il decisionismo devono necessariamente associarsi anche alla capacità di rappresentare i cittadini, i corpi intermedi e le realtà territoriali".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata