Legge stabilità, confermato aumento Iva da 21% a 22% dal 1 luglio

Roma, 13 nov. (LaPresse) - L'aliquota Iva del 21% aumenterà di un punto percentuale a partire dal primo luglio 2013. E' quanto prevede un emendamento dei relatori, Pier Paolo Baretta (Pd) e Renato Brunetta (Pdl) alla legge di stabilità. "A decorrere dal 1° luglio 2013 - si legge nel testo - l'aliquota Iva del 21 per cento è rideterminata nella misura del 22 per cento". Non subirà alcun incremento, invece, l'aliquota Iva al 10 per cento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata