Legge stabilità, Brunetta : Governo canti vittoria dopo valutazione Ue

Roma, 23 nov. (LaPresse) - "Prima di cantar vittoria sulla Legge di stabilità, il governo dovrebbe attendere la valutazione ufficiale della Commissione europea". Lo afferma il capogruppo di Fi alla Camera, Renato Brunetta. " in corso ormai da alcuni giorni un giochetto ridicolo di indiscrezioni fatte trapelare dallo stesso esecutivo italiano - prosegue Brunetta - evidentemente a fini di autopromozione in relazione alla tornata elettorale in corso. Prassi furbesca e scorretta. D'altra parte, Renzi e compagni ci hanno abituato a questo e ad altro. Per parte nostra, aspettiamo il giudizio dell'Europa quando arriverà, martedì, e ne discuteremo in Parlamento. Altri trucchi e magheggi - conclude -ci interessano poco. A Renzi, Boschi, Baretta e compagni (si fa per dire) vari".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata