Legge elettorale, Serracchiani scrive a M5S: Votate premio a lista?

Roma, 18 gen. (LaPresse) - La vicesegretaria del Pd Debora Serracchiani scrive una lettera al M5S chiedendo "formalmente e ufficialmente" se il Movimento voterà l'emendamento presentato alla legge elettorale che prevede l'assegnazione del premio di maggioranza alla lista e non alla coalizione. "Cari Di Maio e Toninelli, cari capigruppo M5S a Camera e Senato - scrive Serracchiani - da martedì il Senato voterà sulla legge elettorale. Dopo una lunga discussione, anche alla luce del confronto con voi in streaming, abbiamo proposto alcuni emendamenti al testo uscito dalla Camera. Uno in particolare raccoglie la proposta più forte avanzata da voi Cinque Stelle nel corso del colloquio con noi: assegnare il premio alla lista e non alla coalizione. Si tratta di una svolta importante per la politica italiana. Chi ha seguito il nostro incontro non ha bisogno di conoscere le puntate precedenti. Lo streaming peraltro ci è testimone".

"Vi chiediamo allora formalmente e ufficialmente - è la sottolineatura della vicesegretaria dem - se sull'emendamento, da voi caldeggiato e richiesto, che sposta il premio alla lista dalla coalizione, voterete a favore della nostra proposta, dimostrando di essere interessati a proposte concrete o se continuerete a rifiutare ogni forma di collaborazione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata