Legge elettorale, Renzi: Il M5s è inaffidabile per definizione
"Sono credibili come quando parlano di vaccini o scie chimiche"

"Ieri c'è stato un fallimento davvero impressionante in Parlamento". Così il segretario del Pd, Matteo Renzi, a '#OreNove', a proposito di quanto successo ieri alla Camera nelle votazioni sulla legge elettorale. E ha aggiunto: "I 5 Stelle sono stati inaffidabili cambiando dalla commissione in Aula, come già era accaduto sulle unioni civili e su un'altra dozzina di provvedimenti, sono inaffidabili per definizione. Sono credibili come quando parlano di vaccini o scie chimiche". 

LEGGI ANCHE Caos alla Camera: salta accordo su legge elettorale. Colle preoccupato

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata