Legge elettorale, Giachetti al Pd: Ditemi come superare Porcellum

Roma, 31 mag. (LaPresse) - "Sono circa 48 ore che esponenti del mio partito vanno in tutte le trasmissioni a dire che la mia scelta è stata intempestiva e sbagliata. A tutti, a cominciare dal presidente del Consiglio che mi ha chiamato per chiedermi di ritirare la mozione, io dico: volete che la ritiri? Ditemi come e quando. Ditemi qual è la proposta del Pd per superare quello che tutti state dicendo da mesi, cioè che con il Porcellum non si deve andare più a votare, e ditemi quando ne discutiamo in Parlamento. Sono domande a cui non riesco a trovare risposta". Lo ha detto Roberto Giachetti, deputato 'renziano' del Partito democratico intervenendo ad Agorà, su Rai Tre.

"Il presidente del Consiglio mi ha detto che se ne parlerà nel corso delle riforme. - ha continuato Giachetti - Il Pdl ha una linea chiarissima: non si deve toccare il Porcellum se non con una piccola correzione. Noi per mesi abbiamo detto 'mai più con il Porcellum', creando aspettative nelle persone. Se poi quando dobbiamo dare conseguenza a quelle aspettative - conclude il parlamentare - facciamo l'esatto contrario, non ci meravigliamo se alle elezioni le cose vanno in un determinato modo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata