Legge elettorale, Fratoianni (Sel): Preferenze? E' solo punteggiatura

Roma, 21 mar. (LaPresse) - "Non penso che la battaglia sulle preferenze, anche se la vincessimo, sarebbe in grado di cambiare l'assetto definito da legge elettorale e riforma costituzionale". Lo ha detto Nicola Fratoianni, deputato di Sel, intervenendo all'assemblea 'A sinitra nel Pd'.

"Non basta la punteggiatura - ha spiegato -. Non possiamo votare per lo Stato della Palestina e lo stesso giorno il suo contrario. Occhio perché fuori dal Pd c'è anche il 63% dei cittadini che in Emilia Romagna non è andato a votare. Non vorrei che diventasse una tendenza generale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata