Legge elettorale, Calderoli: Gratta gratta resta il 'Porcellum'

Milano, 28 ago. (LaPresse) - Per quanto riguarda la riforma della legge elettorale "siamo in una situazione di assoluto stallo, domani c'è il comitato ristretto ma credo confermerà che non si è trovato alcun punto di convergenza". Lo ha detto Roberto Calderoli nel corso di una conferenza stampa con il segretario della Lega Roberto Maroni in via Bellerio a Milano. Per Calderoli, che sta seguendo la riforma per conto del Carroccio, "l'unica proposta che non prevede la lista bloccata è quella della Lega". "In questo momento - ha concluso - credo che la legge elettorale non abbia molte prospettive. Stringi stringi tutti vogliono mantenere questa e solo cambiarle il nome. Se uno pensa alle liste bloccate, al premio di maggioranza, gratta gratta sotto ci ritrovi il 'Porcellum'".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata