Legge elettorale, Bianco(Pd): Elezioni dopo riforma ipotesi non fondata

Roma, 29 ago. (LaPresse) - "Il fatto che dopo una riforma della legge elettorale, si vada ad elezioni, è un'ipotesi destituita di fondamento. La prossima settimana, mercoledì, faremo un ufficio di presidenza". Così Enzo Bianco, senatore del Pd e relatore del Pd per la riforma della legge elettorale, ai giornalisti a margine della riunione del comitato ristretto sulla legge elettorale al Senato. "I punti - prosegue Bianco - di intesa sono: la soglia di sbarramento al 5%, i collegi uninominali".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata