Lega, Vendola: Salvini? Scommette su paura e imbarca fascisti

Roma, 20 dic. (LaPresse) - "Salvini scommette come tutte le destre reazionarie sulla paura, cerca di reclutare nella geografia della povertà e lo fa perché il Governo glielo consente" andando avanti "nel segno delle politiche di austerità e di indebolimento del ceto medio" che creano "un turbamento talmente grande che consentono ai mestatori del torbido come Salvini di fare il proprio mestiere". Così il leader di Sel Nichi Vendola, a margine dell'assemblea nazionale del partito. "Al nord - aggiunge - recluta fascisti e nazisti e al sud il ceto politico dei trasformisti e dei riciclati". "Salvini - conclude Vendola - è un pericolo perché se al disagio sociale non si risponde con una maggiore giustizia sociale rischia di vincere il lato torbido".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata