Lega, Salvini avverte Tosi: Chi vuole fare beghe le faccia fuori dal partito

Roma, 6 mar. (LaPresse) - "Chiunque abbia voglia di fare beghe lo fa al di fuori della Lega". Così il segretario della Lega Matteo Salvini a RaiNews24 in merito alle Regionali in Veneto e la candidatura di Tosi contro Zaia. "Ci pagano lo stipendio per lavorare, non per begare, litigare - ha aggiunto - Abbiamo questionato anche troppo".

"Sarebbe difficile spiegare ai veneti perché ci si allea con Alfano, che toglie soldi e manda gli immigrati", ha aggiunto ancora Salvini, che ha ancora affermato "Luca Zaia è uno dei governatori più amati non solo d'Italia ma d'Europa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata