Lega Nord, esattamente 32 anni fa la firma: nacque il Carroccio
Il 12 aprile del 1984 la firma dell'atto costitutivo della Lega Lombarda Autonomista

Cade oggi il 32esimo anniversario della fondazione della Lega. Era esattamente il 12 aprile del 1984, quando venne firmato l'atto costitutivo della Lega Lombarda Autonomista a Varese, nello studio del notaio Franca Bellorini, a seguito di un progetto di Umberto Bossi. "Bossi - scrive il Carroccio in una nota - ne aveva partorito l'idea ed era perfettamente consapevole del successo che avrebbe avuto negli anni a venire". Oltre a Bossi, dal notaio firmarono l'atto Manuela Marrone, Marino Moroni, Pierangelo Brivio, Emilio Sogliaghi, Rodolfo Benito e Giuseppe Leoni. "La Lega Lombarda - continua il Carroccio - fu il cavallo da corsa che divorò lo spazio politico a grande velocità. Nata contro il colonialismo italiano, fin dall'inizio fu sostenuta dal cuore dei cittadini padani. A seguito di ciò, la Lega Lombarda, alle elezioni politiche, si presentò in una coalizione che vide il popolo lombardo, veneto e piemontese in un unico schieramento". Nel 1987 Umberto Bossi diventò così senatore.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata