Lega e M5S si avvicinano, Grillo: "Salvini? Quando dice una cosa la mantiene"
Si continuano ad avvicinare Lega e Movimento 5 stelle in vista di un possibile accordo di governo. L'ultima apertura è stata del fondatore pentastellato Beppe Grillo che ha espresso parole di elogio nei confronti del leader del Carroccio. "Salvini è uno che quando dice una cosa la mantiene, il che è una cosa rara", ha detto Grillo anche se non si è voluto sbilanciare sulla fiducia a un eventuale governo con il leghista. "Abbiamo sempre detto che la partita sulle presidenze delle Camere è slegata da quella del governo", aveva chiarito in precedenza il candidato premier del Movimento Di Maio mentre Salvini ha messo in chiaro le cose. "Nel rispetto di tutti, il prossimo Premier non potrà che essere indicato dal centrodestra".