Lavoro, Squinzi: Su ore pretestuosa polemica di Camusso

Milano, 30 nov. (LaPresse) - "Pretestuosa la polemica da parte della signora Camusso: continua a non capire la realtà delle situazioni". Così Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria, ha commentato la reazione della segretaria generale della Cgil alla proposta avanzata dal ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, di superamento dell'ora/lavoro come strumento di misura delle prestazioni lavorative.

Ai cronisti che gli chiedevano, a margine del convegno Life organizzato da Anip a Milano, se la proposta di Poletti dovesse essere assunta come base per la concertazione, Squinzi ha risposto che si tratta di un discorso "molto complesso".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata