Lavoro, Romano (Sc): Diritti a chi non li ha mai avuti

Roma, 22 ott. (LaPresse) - "Il mondo produttivo ha abbandonato Forza Italia. Del resto i miei elettori, quelli che avevano creduto in Scelta Civica, hanno già scelto alle europee di votare il Pd di Renzi". Lo ha dichiarato Andrea Romano (Scelta Civica) intervenendo ad Agorà, Rai3. "In questa pagina politica, che io condivido - continua - c'è il tentativo di dare dei diritti a quella parte del mondo del lavoro che non li ha mai avuti. E se una parte del mondo del lavoro, come precari, finte partite Iva, non ha mai goduto di veri diritti, è anche colpa di un sindacato che rappresenta solo una parte di lavoratori; la Cgil fino a oggi si è infatti preoccupata di difendere solo una parte del mondo del lavoro, che diritti ne aveva già".

"Questa è una stagione storica particolare - ha concluso Romano -: c'è un signore che si chiama Matteo Renzi che ha sedotto gente che proviene da estrazioni culturali e ideologiche diverse, per cui se il Pd ha raggiunto il 40% non può essere considerata una iattura dai componenti del partito stesso".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata