Lavoro, Puppato (Pd): In Jobs Act reddito minimo garantito e salari certi

Roma, 9 set. (LaPresse) - "Dobbiamo mettere mano al comparto del lavoro, che oggi è un mare magnum. Nel Jobs Act ci sono le tutele crescenti, ci sono ammortizzatori sociali più universali, capaci di fornire tutele a prescindere dal contratto che si ha". Così Laura Puppato, Partito Democratico, questa mattina ad Agorà Estate, su Rai Tre. "Oggi - ha aggiunto - non stiamo garantendo tutti gli italiani. Nel nuovo decreto si parla per la prima volta di omogeneità di trattamento per chi cerca un lavoro e non lo trova, si parla quindi di reddito minimo garantito, oltre che di un livello retributivo minimo per chi lavora. Poi c'è la semplificazione per le imprese, come la riduzione del 50% per chi assume".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata