Lavoro, Poletti: Sciopero? Non è nostra competenza fare appelli a Cgil

Firenze, 15 nov. (LaPresse) - "Non credo sia nostra competenza e nostra responsabilita' fare appelli, noi pensiamo che ogni soggetto abbia una funzione, un ruolo e una responsabilità e deve rispettare altrettanto i ruoli e le funzioni degli altri". Lo ha detto il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, intervenendo a Firenze a margine di un convegno sul calzaturiero, interpellato dai giornalisti sull'ipotesi che il Governo faccia un appello al sindacato per scongiurare lo sciopero generale. "Da questo punto di vista il sindacato ha il titolo di convocare uno sciopero", ha concluso il ministro del Lavoro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata