Lavoro, Giovannini: Dobbiamo centrare obiettivo rilancio occupazione

Roma, 13 giu. (LaPresse) - Il piano per far ripartire l'occupazione che il governo presenterà entro fine giugno "non sarà un intervento irrilevante". Lo sostiene il ministro del Welfare Enrico Giovannini intervistato dal Messaggero. "In questo momento - spiega - abbiamo un colpo solo e dobbiamo centrare l'obiettivo. Questo non toglie che poi nell'autunno, penso alla legge di stabilità, possiamo averne altri. Ora è uno e non possiamo sbagliare". Al momento si è nella fase di "definizione degli interventi e di verifica delle disponibilità finanziarie", risorse che per gran parte sono "date" e non nella disposizione del governo "ma delle Regioni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata