Lavoro, Gasparri (Fi): Va abolito, no a ennesimo psicodramma

Roma, 12 ago. (LaPresse) - "Il tema del lavoro non diventi l'ennesimo banco di scontro di questa sfilacciata maggioranza. Una parte vuole riaprire la discussione sull'articolo 18, un'altra lo considera intoccabile e anzi si fanno furbeschi appelli per allargamenti a sinistra". Lo dichiara, in una nota, il senatore di Forza Italia, Maurizio Gasparri.

"Forza Italia - aggiunge - è l'unica ad avere una posizione definitiva e chiaramente riformatrice: non permetteremo che sull'articolo 18 si consumi l'ennesimo psicodramma, per noi va abolito". "Vedremo chi ci sta - sottolinea Gasparri - chi vuole condannare il paese all'immobilismo totale e continuare ad accumulare disoccupazione record e chi poi lancia sfide ma si accontenta di mezze misure per salvare il posto al sole".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata