Lavoro, Furlan: Renzi? Ha fatto cose buone

Roma, 19 ott. (LaPresse) - "Ha fatto buone cose, come la riconferma del bonus di 80 euro a sostegno dei redditi delle famiglie, la decontribuzione riconosciuta a chi assume a tempo indeterminato con un contratto a tutele crescenti e il taglio della componente lavoro sull'Irap". Così Anna Maria Furlan, neo segretaria generale della Cisl, in un'intervista a Repubblica rispondendo a una domanda sulla politica del governo Renzi, in particolare sul lavoro.

Le misure del governo sbagliate, secondo Furlan, sono invece "quelle che non allargano ai pensionati il bonus di 80 euro, visto che la metà degli assegni sta sotto i mille euro, quella che blocca ancora il salario degli statali" e la misura sul Tfr.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata