Lavoro, Di Maio: +15mila posti lavoro tra donne, ma non mi accontento

Milano, 31 lug. (LaPresse) - Il dato sull'occupazione "è incoraggiante, perché abbiamo +15mila posti tra le donne e la disoccupazione giovanile è scesa al 28%, non succedeva dal 2011. Ma su questo bisogna fare ancora tanto, io non mi accontento e dobbiamo portare avanti altre riforme". Così il ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, in un video pubblicato sui suoi canali social, commentando i dati di oggi dell'Istat.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata