Lavoro, Damiano (Pd): Nodo è risorse, fiduciosi in ricerca Fornero-

Roma, 12 mar. (LaPresse) - "Difendere l'articolo 18 non è da conservatori. Un conto è fare una manutenzione di questa norma e rendere il processo del lavoro più rapido: noi proponiamo che il contenzioso in caso di licenziamento si concluda entro un termine massimo di tre mesi. Lo dichiara il capogruppo del Pd nella commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano. "Un altro conto - dice Damiano - è pensare di rendere liberi i licenziamenti individuali per motivi economici: questa sì che è una posizione ideologica e neoconservatrice. Come si vede il nodo fondamentale è rappresentato dalle risorse. Il governo dice che le sta cercando: noi siamo fiduciosi perché, come dice il saggio, chi cerca trova".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata