Lavoro, Civati (Pd): Guerini? Disciplinare di stampo sovietico

Roma, 9 ott. (LaPresse) - "Non si può avere un partito all'americana, con eletti con le primarie, e poi immaginare che ci sia una disciplina di stampo sovietico". Lo afferma Pippo Civati, esponente della minoranza del Pd, nel corso di una conferenza stampa alla Camera, in merito alle parole di Lorenzo Guerini sui parlamentari che ieri non hanno partecipato al voto sul Jobs Act. "Se ci sarà un intervento disciplinare nei confronti dei senatori che sono usciti dall'aula del Senato - osserva Civati - al momento del voto credo che si aprirà un bel dibattito sulla democrazia interna".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata