Lavoro, Alfano: Governo più debole dopo riforma

Cernobbio (Como), 24 mar. (LaPresse) - Dopo la riforma del mercato del lavoro il governo Monti "è più debole". Lo ha detto il segretario Pdl, Angelino Alfano, dal palco del Forum di Confcommercio a Cernobbio. "Il testo della riforma non l'abbiamo letto perchè c'è il 'salvo intese' - ha spiegato Alfano - i tempi sono incerti e lo sciopero della Cgil non è stato revocato. Questa è un'operazione che penalizza il governo sulla sua capacità di decidere". Alfano ha spiegato che "questo è un punto che dobbiamo sciogliere. Le forze che sostengono il governo giungano a un'intesa", per evitare la debolezza dell'esecutivo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata