Lampedusa, Napolitano: Episodio innammissibile ma impegno umanitario è forte

Roma, 19 dic. (LaPresse) - "Il dialogo in seno all'Unione europea e nelle sue relazioni esterne deve ampliarsi e strutturarsi sempre di più, ad esempio dinnanzi a prove di tragica attualità come quella del dramma migratorio di cui Lampedusa è divenuta simbolo". Così il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel corso del suo intervento alla 'X conferenza degli ambasciatori d'Italia' alla Farnesina. "Voglio - ha aggiunto - che simbolo sia soprattutto dell'impegno umanitario e solidale del nostro Paese che non può essere messo in ombra e screditato da episodi inammissibili come quelli avvenuti in questi giorni alla luce".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata