La proposta di Di Maio: "Un contratto di governo a Pd e Lega"
Il candidato premier del M5S, Luigi Di Maio, ospite a "DiMartedì" su La7 parla del futuro governo. "Decidiamo le cose da fare con un contratto e firmiamolo di fronte agli italiani". "Gli interlocutori - precisa - sono il Partito democratico che deve scegliere se seguire o no la linea di Renzi e la Lega che deve scegliere se mollare Berlusconi e cercare di cambiare l'Italia o restare con Berlusconi e non cambiare nulla".