La proposta di Crimi ai giornali: "Informare i lettori quando si parla del proprio editore"

"Informare i lettori quando si parla del proprio editore". Lo propone il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega all'Editoria Vito Crimi lanciando l'"Operazione Trasparenza" durante la cerimonia di avvio degli Stati generali dell'Editoria. All'incontro si è parlato anche di una proposta di legge, che sarà pronta a settembre dopo un percorso di elaborazione condiviso con editori, agenzie di stampa, direttori di tg e un confronto pubblico, in programma questa estate a Torino.