La ministra Trenta incontra Ilaria Cucchi: "Tutti devono chiedere scusa"

"Io credo che dobbiamo chiedere scusa in tanti. E io, come membro del governo, ho il dovere di chiedere scusa se c'è stata una parte delle istituzioni che non ha visto". Lo ha detto al ministero della Difesa Elisabetta Trenta, titolare del Dicastero, dopo un incontro con Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, morto dopo essere stato fermato da alcuni Carabinieri nell'ottobre 2009. All'incontro con la sorella della vittima c'era anche il comandante dell'Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri