La battuta di Renzi: Mi stupiscono sempre le sinapsi dei giornalisti

Roma, 18 apr. (LaPresse) - "Mi stupisco sempre delle sinapsi dei giornalisti". Ha scherzato il premier Matteo Renzi in conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri quando il cronista de LaPresse, facendo riferimento al paragone tra il presidente del Consiglio e il conduttore televisivo Giorgio Mastrota, gli ha domandato se gli piacessero o meno le modifiche apportate dal Parlamento al decreto Lavoro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata