L.Stabilità, Lega: Su pensioni Governo non sana ingiustizie

Roma, 14 dic. (LaPresse) - "L'emendamento presentato dal governo alla legge di stabilità sulle pensioni non sana le ingiustizie create. Presenteremo quindi dei sub emendamenti per la proroga dell'opzione donna e per l'inclusione dell'ultimo trimestre 2015. Auspico che tutti i commissari della commissione lavoro sostengano i nostri sub emendamenti perché quello è l'impegno che ci siamo posti all'unanimità in commissione". Lo dichiara Roberto Simonetti, capogruppo della Lega Nord in commissione Lavoro alla Camera. "Alle parole di Renzi non è seguito alcun fatto - aggiunge -. Come sempre il Governo ha dato priorità a inutili marchette invece che dare risposte a chi con sacrifici ha maturato il diritto alla pensione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata